Ovodonazione

Un percorso sicuro e affidabile per le coppie che desiderano realizzare il sogno di diventare genitori

Quando si hanno difficoltà nel concepimento, l’ovodonazione è una delle strade possibili. Si tratta di una tecnica di fecondazione eterologa che consiste nel ricorso a ovociti provenienti da una donatrice esterna alla coppia.

L’ovodonazione è consigliata in tutti quei casi in cui, per motivi di varia natura, la donna non possa utilizzare i propri ovociti e qualora non sia stato possibile ottenere una gravidanza in seguito ad altre procedure di fecondazione in vitro effettuate.

In Italia, possono avere accesso alla fecondazione eterologa le coppie di sesso diverso, sposate o conviventi con diagnosi di infertilità. Non potranno quindi ricorrere alla donazione né donne single, né coppie dello stesso sesso.

Info e prenotazioni















    * I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori

    Perché scegliere Genera

    Protocolli di cura personalizzati

    Mettiamo a punto percorsi studiati su misura per i singoli casi.

    Leader in ricerca scientifica

    Impegno continuo nell’avanzamento dei nostri protocolli, 300 studi già pubblicati

    Laboratori di embriologia avanzati

    La chiave di un trattamento di PMA è un laboratorio avanzato: nei nostri centri trovate le più moderne tecnologie.

    Alti tassi di successo rispetto alla media nazionale

    I nostri centri vantano i migliori risultati

    Banca di ovociti interna al gruppo

    Massima garanzia di controllo su tutte le fasi di approvvigionamento dei gameti.

    Le nostre percentuali di successo
    0%
    Percentuale di gravidanza a termine per singolo ET*
    0%
    Percentuale di gravidanza a termine al primo ciclo**
    0%
    Percentuale di gravidanza a termine dopo 3 cicli**

    * La probabilità di ottenere una nascita viene espressa in termini di nascite rispetto al numero di singoli trasferimenti embrionari effettuati (ET). ** La probabilità di ottenere una nascita viene espressa in termini cumulativi, sommando le nascite ottenute dai trattamenti eseguiti con transfer di embrioni a fresco e con embrioni crioconservati.

    FAQ

    Il punto di forza del gruppo GENERA è una banca interna di ovociti e spermatozoi da donatrici e donatori selezionati, che consente di avere il pieno controllo su tutte le fasi di utilizzo di questi gameti nei cicli di procreazione medicalmente assistita.

    Sulla scia dell’esperienza pluriennale dei centri GENERA in materia di crioconservazione ovocitaria, la banca utilizza il congelamento degli ovociti delle donatrici mediante vitrificazione. Questa è, ad oggi, la tecnica più efficace che viene adottata dai nostri centri già dal 2008 con ottimi risultati in termini di sopravvivenza (oltre il 90%) e sviluppo embrionale.

    E’ ormai provato che i risultati ottenuti dopo impiego di ovociti vitrificati sono paragonabili a quelli ottenuti con ovociti freschi, come pubblicato da nostro gruppo sulla prestigiosa rivista ‘Human Reproduction (Rienzi et al., 2017, 2020).

    Tutti i donatori sono sottoposti agli esami infettivi e genetici a massima tutela dei riceventi con le modalità e alle condizioni previste dai protocolli medici adottati descritti nelle Direttive Europee nonché alle indicazioni fornite dalle principali società scientifiche internazionali (ASRM, ACOG, ACMG).

    Tutti i dati, comprese le informazioni genetiche, sono resi anonimi in modo tale che né il donatore né il ricevente siano identificabili nel rispetto dell’anonimato e delle disposizioni della privacy.

    I donatori sono selezionati previo accertamento di specifici requisiti soggettivi e caratteristiche fenotipiche, per garantire nei limiti del possibile la compatibilità delle principali caratteristiche fenotipiche del donatore con quelle della coppia ricevente (colore della pelle, occhi e capelli, gruppo sanguigno), nel rispetto dei criteri e delle condizioni di qualità e sicurezza così come previsto dalle Direttive Europee.

    I gameti (ovociti e spermatozoi) di un medesimo donatore non potranno determinare più di 10 nascite. Tale limite può essere derogato esclusivamente nei casi in cui la coppia che abbia già avuto un figlio intenda averne un altro dal medesimo donatore.

    Il contributo della donatrice/donatore è unicamente di tipo genetico, da un punto di vista legale il genitore legale è colui che ha espresso la volontà di ricorrere alla tecnica. Il donatore di gameti non acquisisce alcuna relazione giuridica parentale con il nato e non può far valere nei suoi confronti alcun diritto né essere titolare di obblighi.

    I centri Genera offrono ai pazienti che ricorrono alla PMA con donazione di gameti 3 diversi percorsi con garanzia del transfer. Per conoscere le opzioni disponibili, da scegliere in accordo con il medico curante sulla base della situazione della singola coppia, contattateci.

    Il costo del trattamento di fecondazione eterologa con ovodonazione, è da considerarsi variabile, a partire dai 7.000 euro per un trattamento base. Il medico responsabile, sulla base della storia clinica della coppia, indicherà quali saranno le opzioni terapeutiche più indicate per l’ottenimento di una nascita.